きれいに撮れた奇跡の一枚

Come allevare le uova di killifish (Oryzias latipes) e le differenze tra maschi e femmine.

  • 2022年11月18日
  • 2022年11月21日
  • Médaka

La stagione riproduttiva dei killifish in ambiente naturale va da maggio a ottobre.

Se tenuti all’aperto o senza riscaldatore, i killifish depongono le uova generalmente da maggio a ottobre di ogni anno.

Dopo ottobre, anche se vengono deposte le uova, la temperatura dell’acqua può essere troppo bassa per la loro schiusa o gli avannotti possono non crescere bene.

L’installazione di un riscaldatore può essere necessaria per la riproduzione dopo ottobre.

Può riprodursi tutto l’anno se viene installato un riscaldatore

È possibile installare dei riscaldatori per consentire l’allevamento tutto l’anno.

C’è il rischio che la durata di vita dei killifish si riduca perché vengono resi attivi artificialmente in un periodo in cui sono in letargo nel loro normale ambiente naturale. È una buona idea installare dei riscaldatori se l’obiettivo è quello di allevare o migliorare la razza.

Se avete un maschio e una femmina, di solito si riprodurranno prima che ve ne accorgiate.

L’allevamento dei killifish è uno degli aspetti più semplici dell’allevamento dei pesci ornamentali.

Si riproducono prontamente se ci sono un maschio e una femmina adulti e sani.

I pesci medaka in grado di riprodursi hanno una lunghezza minima di 1,5 cm.

In buone condizioni di allevamento, i killifish iniziano ad accoppiarsi e a deporre le uova 5-6 settimane dopo la schiusa, a una dimensione di almeno 1,5 cm di lunghezza totale, quando le pinne e i vari organi sono formati.

Poiché hanno una vita breve e molti nemici esterni, sembrano maturare rapidamente.

La femmina non depone affatto le uova! Perché?

Ho diversi pesciolini e nessuno di loro sta deponendo uova! Quale potrebbe essere la causa?

Innanzitutto, controllate se ci sono maschi e femmine.

Distinguere tra maschi e femmine è facile una volta che ci si abitua.

È possibile distinguere tra maschi e femmine non solo dall’aspetto, ma anche dal comportamento riproduttivo.

きれいに撮れた奇跡の一枚

Caratteristiche dei pesci medaka maschi.

  • Pinna dorsale grande.
  • Taglio o fessura alla base della pinna dorsale
  • Pinne posteriori a forma di parallelogramma
  • Pinne posteriori grandi
  • Pinne ventrali più piccole rispetto alle femmine

オロチメダカのメス

Caratteristiche delle femmine di medaka.

  • Nessun taglio o strappo alla base della pinna dorsale
  • Pinne ventrali più grandi che nei maschi
  • Pinne posteriori quasi triangolari

I maschi e le femmine devono essere sani per poter deporre le uova.

L’accoppiamento e la deposizione delle uova avvengono solo tra killifish in buona salute.

I maschi di killifish non sembrano corteggiare le femmine deboli e non si accoppiano se il maschio è debole.

我が家の雑種ちゃん。個性的でキレイ

Anche la compatibilità tra i killifish è importante.

Non importa quanti maschi e quante femmine ci siano, non si riprodurranno facilmente se sono incompatibili, proprio come gli esseri umani.

Le ricerche hanno dimostrato che i killifish con colori del corpo diversi non si interessano l’uno all’altro.

Non è una cosa di cui preoccuparsi, ma se un maschio e una femmina sani non si riproducono facilmente, potrebbe essere una buona idea provare a introdurre un altro individuo.

Cosa fare se depongono le uova? Mettiamo in quarantena le uova.

Cosa fare, dunque, una volta che la femmina ha iniziato a deporre le uova con successo? Per prima cosa, raccogliere le uova.

Se vengono lasciati così come sono con il killifish genitore, gli avannotti saranno predati da quest’ultimo subito dopo la nascita.

Si noti che i killifish mangiano la maggior parte dello zooplancton che può entrare nella loro bocca. Per questo motivo introduciamo il metodo di raccolta delle uova.

Come raccogliere le uova di killifish: raccogliere le uova direttamente dalla femmina

Le femmine di killifish vengono raccolte con un retino e le uova vengono raccolte direttamente dal killifish con un dito o una spazzola.

Questo metodo ha il vantaggio di garantire che tutte le uova siano protette, ma ha lo svantaggio di essere fisicamente impegnativo per i killifish e di richiedere molto tempo agli esseri umani.

かなり手間がかかるうえメダカの負担も大きい
Richiede molto tempo ed è difficile per i killifish.

Come raccogliere le uova di medaka: prelevarle dai letti di deposizione delle uova

Questo è probabilmente il metodo più comune. Le uova deposte sulle piante acquatiche o sui letti di deposizione artificiali vengono raccolte una per una.

I medaka sono meno gravati e la raccolta è facile. A casa nostra, facciamo galleggiare delle palline di muschio e lasciamo che vi depongano le uova.

苔玉を浮かべるだけでメダカが産卵

Come raccogliere le uova di medaka: raccogliere le uova cadute

Se la situazione non è coperta di ghiaia, è possibile raccogliere le uova cadute.

È anche possibile raccogliere le uova semplicemente filtrandole attraverso un retino quando si cambia l’acqua con un tubo per il cambio dell’acqua. Per facilitare l’uso, si consigliano anche i contagocce per pesci tropicali e killifish.

Come coltivare le uova di killifish

Basta metterli nell’acqua del rubinetto per farli schiudere.

In realtà, la schiusa delle uova di killifish non è così difficile.

Se le uova sono state fecondate correttamente, si schiuderanno semplicemente mettendole nell’acqua del rubinetto.

La temperatura cumulativa per la schiusa delle uova di killifish è di 250°C.

La temperatura cumulativa per la schiusa è detta di 250°C. Ciò significa che se la temperatura dell’acqua viene mantenuta a 25°C per 10 giorni, le uova si schiuderanno. Se la temperatura dell’acqua è più bassa, aumenta di qualche giorno, mentre se la temperatura dell’acqua è più alta, il numero di giorni che mancano alla schiusa è più breve.

Il blu di metilene può essere utilizzato o meno.

Molti usano una soluzione chimica chiamata blu di metilene, efficace contro le malattie dei pesci, ma sebbene sia molto efficace, bisogna fare attenzione.

Il potere macchiante è troppo forte e può essere fastidioso se finisce sui vestiti o sulle mani.

L’allevamento di uova e avannotti è facile se vengono tenuti in contenitori più grandi e con molto spazio a disposizione.

魚病治療によく利用されるメチレンブルー溶液
Soluzione di blu di metilene comunemente usata per trattare le malattie dei pesci.

Errori comuni.

Le uova diventano bianche e ammuffite.

Le uova non fecondate diventano presto bianche e torbide a causa della muffa dell’acqua. Se non vengono rimosse tempestivamente, anche le uova fecondate saranno contaminate dalla muffa acquatica. Per evitare la contaminazione da parte dell’acqua e delle muffe, le uova raccolte devono essere rotte una per una. Le uova di ciliegio sono sorprendentemente resistenti e non vengono distrutte da un leggero tocco con il dito.

La qualità dell’acqua si deteriora e gli avannotti non crescono.

Dalla deposizione delle uova alla schiusa spesso va tutto bene, ma la parte difficile dell’allevamento dei killifish è l’allevamento degli avannotti. Non ci soffermeremo in dettaglio sull’allevamento degli avannotti, ma in molti casi gli avannotti non crescono bene a causa del deterioramento della qualità dell’acqua o della mancanza di cibo.

I punti principali sono: tenerli in un contenitore abbastanza grande e dargli da mangiare solo la quantità di cibo che possono mangiare.

Articoli correlati.

Questo sito web fornisce informazioni su come allevare i killifish.
Date un’occhiata agli altri articoli.

Articoli

Ecologia e caratteristiche biologiche e morfologiche del medaka. Nome standard giapponese: medaka settentrionale, medak[…]

水槽の底に茶色いもやもやした汚れがあったら水換えのサイン!
Articoli

Avete problemi a mantenere gli avannotti di killifish? Quando i killifish crescono bene, la femmina avrà uova attac[…]

稚魚がいっぱいを目指そう
Articoli

Condizioni per la deposizione delle uova di killifish Prima di tutto, è importante ricordare le condizioni per la depos[…]

初心者や子供でも知識があればメダカ飼育は簡単
Articoli

Allevare i killifish è facile, anche per i bambini, una volta che ci si è abituati! I medaka sono probabilmente la spec[…]

導入初日から澄んだ水になる
きれいに撮れた奇跡の一枚
『次世代のおさかな好きを創る』をテーマに毎日更新中!